NUMERO VERDE: 800-144.786

COSA FACCIAMO - ATTIVITA'

Meditazioni

Meditazione è uno stato o un modo di essere che significa consapevolezza e presenza. Recentemente sono stati coniati nuovi nomi per indicare lo stato della meditazione: in psicologia, si parla di esperienze di flusso ("flow") oppure, nello sport, di essere in THE ZONE. Si tratta di uno stato armonico in cui puoi dare il meglio di te senza sforzo. Corpo e mente funzionano come un'unica entità totalmente coordinata: sei rilassata/o e pienamente focalizzata/o su ciò che stai facendo.
Le tecniche di meditazione, in ogni cultura, in oriente come in occidente, hanno la caratteristica comune di allenare chi le pratica a rilassarsi e a focalizzare l'attenzione nel momento presente. Sono esercizi che non hanno connotati religiosi né tanto meno richiedono l'adozione di un sistema di valori o credenze. In tutte le epoche, in ogni parte del pianeta, sono state utilizzati perché efficaci nell'armonizzare mente e corpo.
Lo stato di meditazione è qualcosa di naturale che fa parte dell'esperienza di tutti. I casi sono innumerevoli in tutti gli ambiti della vita. Pensa alle situazioni in cui hai avuto la sensazione di un coinvolgimento totale: colpendo una palla con facilità, potenza e in pieno coordinamento, danzando in completa armonia con la musica e il partner, dando un abbraccio amorevole, lavorando con un gruppo di persone motivate nel raggiungere il loro obiettivo, in un colloquio delicato con un collaboratore, il capo o un cliente, scrivendo, cantando o in attività ordinarie del quotidiano.
E' come quando si era bambini: totalmente immersi nelle azioni e nelle sensazioni del momento, senza alcuna separazione tra il se e l' esperienza. Tutte le energie fisiche e mentali ne sono coinvolte. La capacità di avere un'attenzione focalizzata è ciò che fa la differenza tra una prestazione di eccellenza ed una mediocre. Si è a proprio agio e padroni della situazione, senza il bisogno di "controllare" ciò che accade intorno a noi. Infatti una mente e un corpo rilassati permettono di dare il meglio di se in qualunque situazione, soprattutto sotto pressione. Si consegue di più: con maggiore piacere e creatività e minor sforzo e dispendio di energia. Si tratta quindi di ritrovare quelle attitudini che ci appartenevano e da cui abbiamo perso contatto crescendo.

Attraverso la meditazione è possibile vivere in modo più completo e anche più facile e naturale: si tratta di riscoprire qualcosa che, dentro di te, conosci già. Meditazione significa vivere una vita viva, piena e ricca. Puoi avere il meglio: sta a te decidere.

Meditazione è attenzione

Qualunque cosa fai, falla con grande attenzione, allora anche le piccole cose diventano sacre. Allora cucinare o pulire diventa sacro, diventa devozione. Non si tratta di cosa stai facendo, ma di come lo fai. Puoi pulire il pavimento come un robot, meccanicamente: devi pulire, e quindi pulisci. Ma così ti sfugge qualcosa di bello; sprechi quei momenti solo per pulire il pavimento. Pulire il pavimento avrebbe potuto essere una grande esperienza e tu te la sei fatta sfuggire. Il pavimento è pulito, ma qualcosa che avrebbe potuto succedere dentro di te non è successo. Se fossi stato consapevole, non solo il pavimento, ma anche tu avresti sentito pulizia. Pulisci il pavimento pienamente consapevole, luminoso di consapevolezza. Lavora, oppure stai seduto, o cammina, ma il filo conduttore dev’essere uno: fai in modo che sempre più momenti nella vita siano luminosi di consapevolezza.

Non è una tecnica ne uno sforzo da fare. Quando non stai facendo nulla, l’energia si muove verso il centro, si stabilisce verso il centro. Quando stai facendo qualcosa, l’energia fuoriesce. Fare è un modo per uscire da te stesso. Non fare è un modo per entrare dentro di te.

La meditazione comincia con l’essere separati dalla mente, con l’essere un testimone. Questo è l’unico modo per separarti da ogni cosa. Se stai guardando una luce, una cosa è certa e naturale: tu non sei la luce, sei colui che guarda. Se stai osservando i fiori, una cosa è certa: tu non sei il fiore sei colui che osserva. Osservare è la chiave della meditazione. Osserva la tua mente…… Non disturbarla, non ostacolarla, non reprimerla; non fare proprio niente. Sii colui che osserva, il miracolo dell’osservare è la meditazione. Osservando, piano piano la mente si svuoterà dei pensieri, ma tu non ti stai addormentando: stai diventando più vigile, più consapevole.

Probabilmente avete letto gli articoli che dicono che non ottenere abbastanza cura di salute può amplificare il rischio di problemi di salute infinite. Quali farmaci esistono? Discutiamo sulle possibilità di variante. Hai una domanda su Kamagra o Comprare kamagra 100mg? Che cosa si deve considerare circa Comprare kamagra oral jelly 100mg? Altre sostanze che dobbiamo è Kamagra Oral Jelly. La depressione può smorzare il vostro interesse per il sesso e può motivo disfunzione erettile. La depressione colpisce tutti gli aspetti della vita, comprese la salute sessuale. Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci, anche così, hanno effetti collaterali indesiderati, anche se comunemente non tutti loro esperienze. Con di onorabilità farmacia si ottiene offerte, che possono essere rimborsate in farmacia con una prescrizione valida per tale rimedio.

associazione saman

Via Bolzano, 26
20127 Milano

C.F. 93001390819

Telefono: 02. 29400930
Fax: 02. 29519900

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NUMERO VERDE: 800-144.786

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani costantemente informato su tutte le attività, i progetti e gli eventi organizati da Saman.

footer Saman Shop

Contatto diretto

Compila il form per ricevere un contatto diretto. Tutti i campi sono obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
Torna SU