NUMERO VERDE: 800-144.786

COSA FACCIAMO - ATTIVITA'

Storico Progetto Contraddiction - Milano

CONTRADDICTION

Il Progetto Contraddiction (Modello Sperimentale per il Trattamento Specialistico del Consumo di Cocaina) è stato attivo a Milano dal marzo 2005 ed era gestito dell'Associazione SAMAN in collaborazione con AISEL, CAD, CART, Coop.ATIPICA e DIANOVA.

NEL FILE PDF ALLEGATO E' DISPONIBILE IL REPORT FINALE.

Per ulteriori approfondimenti è possibile contattare il Responsabile di progetto

Per appuntamenti:
chiamare il numero 02/29400930
dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 17.30 o
scrivere all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo."> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo."> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Descizione sintetica del:
Modello sperimentale di presa in cura integrata del consumatore problematico di cocaina

Abbiamo sviluppato un'ipotesi di intervento terapeutico destinato a quei soggetti che manifestano consumi problematici di cocaina, ma che sono privi di compromissioni gravi sul piano sociale, lavorativo, psichiatrico e fisico. Questa categoria di soggetti presenta caratteristiche socio-demografiche peculiari e, pur essendo numericamente consistente, difficilmente viene intercettata dagli organismi preposti alla cura delle dipendenze.

La nostra ipotesi, declinata in un progetto sperimentale di tre anni, prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

- Sperimentare moduli flessibili ed individualizzati di trattamento, destinati alla presa in carico di soggetti, privi di evidenti compromissioni sul piano sociale e lavorativo, che manifestano consumi problematici di cocaina;

- Offrire un servizio di aggiornamento e consulenza, destinato a professionisti e organizzazioni dell'area sociosanitaria (medici di base e ospedalieri, operatori dei Ser.T. e del privato sociale) che possono intercettare le domande di questa categoria di consumatori;

- Offrire un servizio di orientamento rivolto ai cittadini che entrano, più o meno direttamente, a contatto con le suddette problematiche;

- Valutare, sul piano clinico e organizzativo, l'efficacia dei moduli trattamentali sperimentati.

Per raggiungere questi obiettivi, è stata prevista l’apertura di un centro specializzato per il trattamento degli abusi e delle dipendenze da cocaina, dove i consumatori, i familiari, e i tecnici sociosanitari potranno usufruire gratuitamente di un'ampia offerta di servizi informativi e trattamentali:

- Informazione e orientamento;

- Valutazione psicodiagnostica;

- Visita e valutazione medica;

- Consulenza psicologica;

- Psicoterapia individuale, familiare e di coppia;

- Gruppi psicoterapici;

- Attività espressive (yoga, meditazioni, training autogeno)

Sia i dati empirici, sia quelli statistici, testimoniano il diffuso e costante aumento dei consumi di cocaina in fasce di popolazione sempre più diversificate; in particolare, si osserva un aumento del numero di consumatori "integrati", cioè di coloro che tendono a rendere compatibile l'assunzione di cocaina con la propria vita professionale e affettiva. Tra questi, una grossa fascia di consumatori è costituita da professionisti, studenti, imprenditori e manager, ossia da coloro che rappresentano l’attuale e futuro tessuto produttivo della nostra società.

I rischi di un'assunzione protratta di cocaina sono spesso sottovalutati e, avendo ricadute sintomatiche inizialmente compatibili con le attività professionali e sociali dell'individuo, portano il consumatore a negare il proprio stato di difficoltà e a non percepire il proprio comportamento come patologico o disfunzionale. Ne consegue che, per molti di questi consumatori, risulta difficile elaborare un’esplicita richiesta di aiuto e portarla all’attenzione dei servizi per le dipendenze.

Probabilmente avete letto gli articoli che dicono che non ottenere abbastanza cura di salute può amplificare il rischio di problemi di salute infinite. Quali farmaci esistono? Discutiamo sulle possibilità di variante. Hai una domanda su Kamagra o Comprare kamagra 100mg? Che cosa si deve considerare circa Comprare kamagra oral jelly 100mg? Altre sostanze che dobbiamo è Kamagra Oral Jelly. La depressione può smorzare il vostro interesse per il sesso e può ragione disfunzione erettile. La depressione colpisce tutti gli aspetti della vita, comprese la salute sessuale. Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci, anche così, hanno effetti partito indesiderati, anche se comunemente non tutti loro esperienze. Con di onorabilità farmacia si ottiene offerte, che possono essere rimborsate in farmacia con una ricetta valida per tale rimedio.

associazione saman

Via Bolzano, 26
20127 Milano

C.F. 93001390819

Telefono: 02. 29400930
Fax: 02. 29519900

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NUMERO VERDE: 800-144.786

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani costantemente informato su tutte le attività, i progetti e gli eventi organizati da Saman.

footer Saman Shop

Contatto diretto

Compila il form per ricevere un contatto diretto. Tutti i campi sono obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
Torna SU